Tanita BC730GR36 Scale, Green

Peso Massimo Supportato7.8
Materiali8.1
Precisione8.4
Qualità Prezzo8.3
Punteggio Totale
8.2/10
Prezzo Migliore

49.95 (as of 8 dicembre 2019, 9:32) 49.58

Categorie: , , , , .

Vai all'offerta migliore

(Aggiornato il 03 dicembre 2019 11:40:14)

Caratteristiche principali

  • 10 dati di analisi della composizione corporea
  • Display LCD di facile lettura
  • 4 profili utente disponibili (con riconoscimento automatico)
  • Commutazione kg/lb
  • Tecnologia BIA a doppia frequenza per rilevare le misurazioni
  • Inclusi batterie e manuale di istruzioni

Recensione completa – Tanita BC730GR36 Scale, Green

Tanita BC730GR36 è una bilancia piccola, compatta e molto facile da utilizzare che, attraverso l’efficace tecnologia BIA a doppia frequenza, riesce a calcolare non solo il peso, ma anche altri 9 dati relativi alla composizione corporea.

Peso massimo supportato

La bilancia arriva a pesare un massimo di 150 kg, utilizzando due unità di misura a scelta: i kg e le lb. Peso compreso, la bilancia rileva ben 10 indicatori della composizione corporea. Gli altri 9 sono: la quantità di grasso corporea (calcolata in relazione al peso), la quantità totale di acqua presente nell’organismo, la percentuale di grasso viscerale, il fabbisogno calorico necessario a riposo, il tasso metabolico di base, l’età metabolica, la massa ossea, la massa dei muscoli e l’indice di massa corporea.

Materiali

Tanita BC730GR36 è realizzata quasi completamente in plastica, ma ciò non significa che sia poco robusta: si tratta infatti di una plastica resistente e di buona qualità. Anche se le bilance in vetro sono più eleganti, il fatto che questo prodotto sia in plastica non è di per sé un difetto: anzi, a seconda delle esigenze e dei punti di vista potrebbe essere un vantaggio.
Una bilancia in plastica è più pratica, comoda e sicura da maneggiare: con quelle in vetro invece c’è sempre la paura che si possano rompere.
I 4 elettrodi necessari per le misurazioni sono invece in metallo.
Esteticamente comunque la bilancia è carina, allegra, colorata e con un design sbarazzino. Oltre al fatto di essere colorata, quello che colpisce di questa bilancia è la sua leggerezza e compattezza: la piattaforma di appoggio è infatti più piccola della media, tanto che i piedi più grandi sporgono inevitabilmente.
Lo schermo a cristalli liquidi è piuttosto grande: le cifre si leggono bene anche senza abbassarsi.

Precisione

Il prodotto si avvale della tecnologia BIA (bioimpedenziometria) di grado medicale a doppia frequenza per effettuare le misurazioni, che quindi risultano affidabili e accurate. Questo tipo di tecnologia sfrutta l’azione del segnale elettrico (un segnale basso e del tutto sicuro per la salute) che i quattro elettrodi di metallo inviano nel corpo attraverso i piedi.
L’impedenza è la resistenza che il segnale può incontrare nei tessuti: tale resistenza è indice di presenza di tessuto grasso (nel tessuto magro e in quello idratato il segnale passa più facilmente, senza trovare resistenza). Il calcolo dell’impedenza sta alla base di tutte le equazioni effettuate dalla bilancia per calcolare le altre misurazioni di analisi corporea.
Il peso è molto preciso, mentre gli altri dati vanno considerati come dati più che altro orientativi: offrono una buona panoramica generale sulla propria situazione fisica. Non vanno quindi presi alla lettera, ma sono comunque utili per capire come si è fatti e come impostare al meglio la dieta e/o l’allenamento.

Qualità/prezzo

Tanita BC730GR36 è una bilancia di qualità e dal prezzo adeguato, in grado di offrire funzioni interessanti: oltre alla misurazione di tutti i parametri di cui abbiamo parlato, ha 4 posizioni di memoria disponibili ed è molto veloce e comoda da usare.
L’unico limite del prodotto è la sua eccessiva compattezza: se per alcune persone questo può essere un gran vantaggio (la bilancia è leggera, non ingombra ed è comoda da mettere in borsa e trasportare), per altri può essere un difetto: soprattutto per chi ha una misura di piede grande.
In realtà chiunque – anche chi ha i piedi grandi – può usare Tanita BC730GR36: i talloni vanno appoggiati sugli elettrodi inferiori, mentre su quelli superiori va la pianta del piede (non le dita). Tuttavia, se si hanno piedi un po’ grandi posizionarsi correttamente su una bilancia di dimensioni così contenute può risultare poco agevole.

Considerazioni e Voto finale: 8.2/10

Acquisto vivamente consigliato a chi cerca una bilancia compatta che occupi poco spazio. Con le sue dimensioni contenute, Tanita BC730GR36 Scale è quindi perfetta anche per chi ha necessità di portare spesso in giro il prodotto. Come bilancia da viaggio insomma è molto comoda: si mette facilmente in un borsone ed è leggera. La leggerezza è dovuta anche al fatto che il materiale in cui è realizzata è plastica, non vetro: per questa sua caratteristica è ideale per chi non ama le bilance in vetro e vuole acquistare un prodotto sicuro e pratico da maneggiare. Essendo piccola e in plastica, è particolarmente adatta a pesare i bambini.
Dal punto di vista delle prestazioni, la bilancia è precisa e accurata e offre ben 9 parametri corporei, oltre al peso: consigliata quindi a chi ci tiene a monitorare la propria forma fisica nel modo più attendibile possibile (la bilancia sfrutta la tecnologia BIA di grado medicale a doppia frequenza). E senza spendere una cifra esagerata: per ciò che offre, il prezzo è piuttosto onesto.
Unica controindicazione all’acquisto: la piccola piattaforma può rendere un po’ difficoltoso e scomodo posizionarsi bene a chi ha una misura di piede grande (oltre il 39-40). In questo caso, meglio optare per un modello di bilancia più grande.

Vai all’offerta migliore

Principali pregi

  • Rilevazione di 10 parametri corporei
  • Display facile da leggere
  • Leggerezza e facilità di trasporto
  • Precisione delle misurazioni
  • Memorizzazione di 4 profili con riconoscimento automatico
  • Batterie incluse

Principali difetti

  • Troppo piccola e poco comoda per i piedi grandi (oltre il 40)
6486 7662 7950 6539 6784 8087 6856 7338 7791 7178